Quando si deve organizzare una vacanza, uno dei primi aspetti da considerare attiene alla scelta dell’alloggio. Prima di partire, infatti, bisogna decidere se prenotare una sistemazione pratica ed economica come un campeggio, oppure un alloggio di lusso come un hotel a quattro o cinque stelle.

Data l’ampia disponibilità di alloggi e di possibili soluzioni, orientarsi spesso non è facile.

Una discriminante importante si basa sul budget a propria disposizione: più si ha un budget limitato e più è consigliabile orientarsi verso soluzioni meno costose come bed & breakfast, affittacamere o campeggi.

Se, al contrario, si dispone di una maggiore possibilità economica, è possibile spaziare anche verso soluzioni più costose come alberghi lussuosi, dotati di confort e di servizi maggiori.

Online esistono decine di portali e siti web specializzati nella ricerca dell’alloggio perfetto. È possibile effettuare ricerche mirate, inserendo anche il budget giornaliero a propria disposizione. Grazie all’uso di filtri avanzati è possibile selezionare e prenotare in pochi clic l’alloggio desiderato.

Oltre alla componente prettamente economica, la scelta della sistemazione per dormire durante il soggiorno attiene anche al tipo di vacanza e di meta che si è scelto. Spesso, infatti, quando si scelgono mete molto particolari, è necessario sapersi adattare, mettendo in preventivo la difficoltà di trovare sistemazioni lussuose. Ma questo è anche il bello di alcune mete che ci permettono di stare a contatto con la natura e di scoprire le tradizioni e le abitudini più vere degli abitanti del posto. Spesso, infatti, gli alberghi più costosi o i resort esclusivi sono lontani dalla vera realtà dei luoghi in cui sorgono e non permettono di scoprire il lato più autentico del posto in cui si soggiorna.

Non esiste, dunque, una regola generale e non è possibile stabilire a priori se sia meglio una vacanza in un hotel a 5 stelle piuttosto che un soggiorno in campeggio. La scelta varia in base ai propri gusti personali, alla tipologia del viaggio scelto, alla meta che si vuole visitare e alla propria disponibilità economica.

Entrambe le soluzioni presentano, infatti, pro e contro che è bene valutare sempre con attenzione prima di prenotare.

Il campeggio, oltre che per risparmiare, è anche una soluzione perfetta quando si vuole fare un viaggio itinerante o quando si vuole stare più a contatto con la popolazione locale. Attualmente, inoltre, esistono campeggi di ogni tipo e di ogni fascia di prezzo. Vi sono strutture talmente ben attrezzate ed accessoriate da far invidia anche agli alberghi più alla moda. Una vacanza in campeggio, inoltre, appare perfetta per socializzare e fare amicizia più velocemente.

Scegliere un albergo lussuoso è, invece, la soluzione perfetta per chi non ha molto spirito di avventura e per chi non riesce ad adattarsi facilmente ma, al contrario, cerca nella vacanza il massimo del confort, dei servizi e del benessere. Anche in questo caso si può spaziare tra migliaia di soluzioni, fino ad alberghi davvero esclusivi che hanno un prezzo a notte davvero da capogiro e che, probabilmente, sono accessibili solo ad un target molto ristretto di persone.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *